Geoboard

GEOBOARD nasce da un’idea ispirata al matematico, pedagogista e filosofo egiziano Caleb Gattegno, che negli anni Cinquanta rese popolare la tecnica omonima del geoboard, che consiste nell’applicare dei piccoli pioli su superfici in legno e nell’intrecciare successivamente una cordina tra i pioli per formare delle forme geometriche piane, tecnica questa creata per dare un approccio manuale alle geometrie. E’ proprio seguendo lo stesso concetto di manualità che nascono le forme geometriche riportate poi sulle piastrelle della collezione.